Raccontantela Giusta

Ambire ad essere perfetti è l’Illusione più grande che esista…

Nessuno lo è, ne può esserlo…

 La sfida è accettarsi e migliorarsi senza farsi troppo

cambiare dal mondo e dagli altri! E che sfida!?! 

Amore e Rispetto per sé stessi, non sono facili da esercitare,

 e non si rispecchiano da parte degli altri,

perché riflettono la nostra confusione interiore! 

Siamo Esseri Buffi, davvero Buffi.

Sbraitiamo per nulla e non notiamo il Tutto.

Siamo Meravigliosi Esseri Buffi.

Crediamo di essere piccoli,

mentre siamo grandi, grandissimi,

Infiniti. 

Ambiamo ad essere perfetti,

e non ci accorgiamo che il non esserlo,

è la chiave che ci apre verso il Tutto, l’inevitabile Uno.

Siamo Meravigliosi Esseri Buffi.

Scopriamo la Consapevolezza nascosta dentro di noi,

e di Essere Potenti più di quanto crediamo.

Siamo Meravigliosi Esseri Buffi.

Grande Cuore e Grande Dolore.

 

Con queste Elucubrazioni Spirito-Ironiche, ti do il benvenuto.

 

Nofrius

Raccontatela Giusta: Il Buongiorno di Nofrius

Mentre Splendi, vivi la tua Semplice Felicità!                                                      Condividila se ti va su Fb e WhatApps!

Tu che Fai con ciò che hai?

Riflettevo sul da farsi in una determinata situazione, passeggiando in spiaggia nel pomeriggio, e mi imbatto in enorme quantità di canneto depositato a riva dall’acqua derivante dai fiumi causati dalle forti piogge.

Noto che ci sono diversi modi di vivere la stessa situazione. C’è chi raccoglie le canne per farne una capanna, chi per farne una ipotetica parete, chi per utilizzarle come attaccapanni.

Tanti usi, tante interpretazioni creative. La cosa più interessante però a livello sociale è stato notare il senso civico di qualcuno, l’amore per la spiaggia e per il mare che ha deciso di raccoglierle ed accatastare in modo che possano essere prelevate più agevolmente da chi pulisce la spiaggia. Cosa ancora più interessante, che ho notato, che questo esempio veniva condiviso e replicato da altri esseri civilmente evoluti!

Siamo Esseri Buffi, abbiamo bisogno di un buon esempio per seguirlo.

Di una pietra  il vandalo ne fa un proiettile, i primi uomini un accendino, il muratore una ne fa un muro e lo scultore un opera d’arte. Tu, cara Anima che leggi, di quello che trovi sul tuo cammino, che ne fai? Che ne Vorresti fare?

Di quello che incontri per la via? Di quello che hai?

Magari farà la differenza per il tuo Racconto Giusto nella Semplice Felicità!

Che la tua Luce sia sempre più in Luce.

Nofrius