Le due Anime di Nettuno e Gaia

Nettuno e Gaia due anime. Nofrius

Nettuno e Gaia: Nettuno🌊 era solitario. Sembra che due anime vivessero in lui: una solitaria e l’altra socievole. Una silenziosa, introspettiva, che non sentiva forte la necessità di sentirsi autoalimentata da quella volontaria solitudine Ricaricante ed illuminante. L’altra, più rara, aveva talvolta voglia di affermare il proprio esistere, spinta dallo stesso immenso Amore per sé e per la vita. Una, volta a tenersi tutta per sé la propria Luce, l’altra sapeva che doveva e poteva condividerla per far brillare anche altri.
Anche Gaia 🌎 viveva questo dualismo. Sembra che due anime vivessero in lei.
Lei piu solare, donava di più, sacrificava quella solitudine rigenerante che Nettuno tanto amava. Lei, viveva più la terra, il suo mondo. Lui viveva più il suo mare. Si narra che queste quattro anime, queste fiamme gemelle eterozigote, si riunirono in una sola fiamma. Quattro anime, due mondi, due esseri, due leggende, divennero Una sola Anima luminosa.
Nettuno e Gaia

Nofrius Work in Progress

Sogni che si realizzano

Nofrius presenta il libro Raccontatela Giusta davanti a oltre 800 studenti

 

 

 

Salve cara Anima che leggi. Vorrei condividere con te l’emozione dell’ultimo mio evento. Presentare nella scuola che frequentai vent’anni fa: Realizzata! Altro Sogno, altra pagina di Racconto Giusto scritta e condivisa con il Mondo. Sfida affrontata e superata, grazie ad un fine sociale importante: Far scrivere tanti Racconti Giusti  agli oltre 800 giovani studenti presenti. Che la Luce sia sempre più Luce
Non è facile metterci la Faccia, il Cuore, l’Anima, la Mente e il Corpo. Non è facile condividere, non è facile ascoltare, Comunicare e farsi Ascoltare. Grazie a chi ha reso possibile questa esperienza entusiasmante e coinvolgente♥️.
Grazie a tutti i sostenitori del Progetto Raccontatela Giusta 👍

#raccontatelagiusta #nofrius #semplicefelicita #itetalcamo
#apwebradio

Grazie al direttore didattico dell’ITET di Alcamo. Grazie a Paolo Di BellaFranchino GanciMaurizio Fiammetta che hanno dato un importante supporto.🤗

Presentazione libro Raccontatela Giusta all’ITET di Alcamo
Presentazione libro Raccontatela Giusta all’ITET Nofrius parla agli studenti.

Recensione Stampa Raccontatela Giusta su Alqamah

 

Salve Anima che leggi,

con Gioia condivido questo articolo.

Buon Natale e buon Anno. Che sia un luminoso e splendente periodo festivo.

Che sia l’anno  col Racconto ancora più Giusto di sempre!

Nofrius

“Raccontatela Giusta” da negativo a positivo, la storia di “Nofrius”

Alla fine vince chi c’è!

ALLA FINE VINCE CHI C’E’
Alla Fine, forse, Vince Chi C’e’. Chi è Presente.
Tra Le Tante Anime Che Passano, Tra i Tanti Sorrisi e le Tante Congratulazioni,
Più o Meno Vere, Alla Fine… Vince Chi è Presente.
Dei “Lo Sapevo Che Sarebbe Andata Bene” e dei “ Ho Sempre Creduto In Te” di Circostanza, Che Te Ne Fai? Ti Senti
Autorizzato A Riderne Sotto Sotto, A Sorridere Con Dolce Sorriso, Davanti All’assenza di Chi Volevi E Ti Aspettavi la…
Presenza. Di Adulatori Passati E Presenti, di Sviolinate Vecchie e Nuove, Che ne fai?
Anche Io Da Essere Buffo, Sono Stato Ipocrita Negli Auguri. Anche Io, Da Essere Buffo, Ho Commesso L’errore Di Dare
Per Scontato La Presenza Di Chi Poteva E Doveva Esserci: Perdendo, Vincendo E Pareggiando con Il Fato Beffardo
della Vana Gloria.
Forse Vince Chi Apertamente Chi Ti Contrasta E Ti Beffeggia, Con Un Sottile ma Non Troppo Senso Di Superiorità
nello Sminuire Quel Poco Che Di Bello Col Cuore Altrui è Stato Prodotto.
E Dell’ipocrisia Di Chi Proprio Non Riesce A Gioire Dei Successi Altrui. Della Immatura Inconsapevolezza di Non
Riuscire A Farlo con Vero Cuore. Cosa Ne Fai?
Tanti Volti, Quante Maschere, Quante ancora se ne Incontreranno. Quante ancora le Indosseremo!
Forse Meglio Chi è Assente, e lo Dichiara Subito.
Alla Fine Vince Chi Ti Accompagna, Chi Fa Km Per Sostenerti, Chi Comunque Trova Il Tempo, Per Gioire E Sostenere
La Tua Folle Iniziativa, Prima. Prima Che Diventi Pubblica, Prima Che Diventi Grande, Prima Che Diventi una Piccola
Impresa.
Scalare e Fare Qualcosa Di Eccezionale, Serve per Aumentare L’Amor Proprio, per Dare Un Contributo Al Mondo: Ma
se Non Hai con Chi Condividerlo, Vittoria Non è.
Il Tempo e La Presenza Che Noi, Esseri Buffi Non Valorizziamo Abbastanza, Quasi Non Fosse Il Vero Oro, Il Vero
Tesoro Di Cui Disponiamo e Che Possiamo Condividere con Chi Amiamo.
L’Anima Gentile, Quella Attenta, Sensibile, Il Tempo Lo Trova, Gli Da Il Valore Che Realmente Ha.
Esserci, Il Tempo Si Trova. Per Esserci Il Tempo Si Crea. Tutto è Questione Di Scelte.
Non Darti Per Scontato. Non Darmi Per Scontato.
Valorizzare Le Piccole Attenzioni, Le Piccole Presenze, è Semplice Felicita’.
Non Ti Chiederò Regali Materiali O Costosi, Quelli Riguardano Il Mondo Dell’avere, Io Vivo Quello Dell’essere.
Almeno Nel Tentare Di Essere … Meglio.. Di Essere Luce.
Non Chiedermi Regali Materiali. il Mio Tempo, la Mia Presenza.
La Scelta di Rinunciare Alla Beata Solitudine Per Trascorre Con Te La Gioia, Festeggiare Il Piccolo Successo Ha Valore
Maggiore, Credimi!
Andare Avanti Chi C’e’ , C’e’! Andare Avanti, nella Semplice Felicita’, Soli. Ma Aperti A Chi Per Un Pezzo Di Percorso
Ti Accompagnerà.
Congratulazioni , quindi a Chi è stato Presente.
Alla Fine Vince Chi E’ Presente.
Alla Fine Vince Chi C’e’!

Buona Vita, Da Nofrius
Work in progress tratto da “Gaia e Nettuno”.

L’Amore è… Importante!

Raccontatela Giusta col Cuore. Nofrius

Audio della poesia letto da Franchino Ganci

L’Amore è importante, è energia, è vita.
L’Amore può essere Semplice come la Felicità… basta non fraintenderlo e non lasciare che ti possegga.
L’Amore è una scelta di Pace;
se non la porta, Amore non è!
L’Amore è vasto e infinito,
per questo non va elemosinato.

Tu sei la persona con cui passerai tutta la tua vita :-).
Amati, fai Pace con te stessa!
Se non ti ami tu, chi ti deve amare?
E, soprattutto, come puoi amare veramente qualcos’altro se non conosci l’Amore?
L’Amore primario, quello per te e per la tua Vita!
Quando vuoi bene a te stessa, sei in Pace con ciò che ti circonda, e quindi riesci a provare Amore per il resto,
e farai del bene.

Poesia: Il Silenzio

Il silenzio Raccontatela Giusta

Il Silenzio

 

È tranquillizzante, è necessario, il silenzio.

Rallenta i pensieri e porta pace interiore.

È discreto il silenzio. È illuminante. È necessità, il silenzio.

Il silenzio è Libertà.

È leggerezza, il silenzio.

Porta consiglio.

È un dialogo il silenzio con un sé superiore, con l’Universo che è dentro di te, il silenzio.

Il silenzio, è saggezza quando evita di rispondere di getto.

È limitato il silenzio.

Il silenzio è una risposta. Comunque.

È a volte strada articolata, altre volte scorciatoia.

È soluzione evoluta a volte, altre comoda e semplice fuga.

È semplice zittire la paura col silenzio.

Sfugge al problema, altre volte lo risolve, il silenzio.

Il silenzio, Sceglie le parole da dire, e quelle da non dire.

Il silenzio, sceglie le lotte da affrontare e quelle da scansare.

Scegli per cosa vale la pena di usare il prezioso silenzio!

Un dono così, non vale solo per scappare.

Distrugge, il silenzio.

Illude, il silenzio.

Il silenzio, Costruisce. Il silenzio, demolisce. Il silenzio, Consiglia.

Il silenzio Urla. Grida, il silenzio.

Il silenzio, vuole essere rispettato.

Scorre… il silenzio.

Ascolta il silenzio.

Il silenzio… Fa rumore.

Luce da Nofrius

Schegge di Racconto Giusto

Cuore Raccontatela Giusta

L’Amore è importante, è energia, è vita.
L’Amore può essere Semplice come la Felicità… basta non fraintenderlo e non lasciare che ti possegga.
L’Amore è una scelta di Pace;
se non la porta, Amore non è!
L’Amore è vasto e infinito,
per questo non va elemosinato.
Tu sei la persona con cui passerai tutta la tua vita :-).
Amati, fai Pace con te stessa!
Se non ti ami tu, chi ti deve amare?
E, soprattutto, come puoi amare veramente qualcos’altro se non conosci l’Amore?
L’Amore primario, quello per te e per la tua Vita!
Quando vuoi bene a te stessa, sei in Pace con ciò che ti circonda, e quindi riesci a provare Amore per il resto,
e farai del bene.

Auguri a te che ami, Anima che leggi

Ama la Terra. Ama te stesso

Auguri a te.
Auguri a te che ami.
A te che sei stato innamorato.
A te che sei innamorato♥️.
Innamorato di qualcuno o della vita.
Auguri a te che hai amato e sei stato ricambiato.
Auguri a te, Anima che leggi, che hai osato, rischiato.
Auguri a te, che hai sofferto per Amore♥️.
Auguri a te che sei innamorato.
Innamorato e grato per la tua vita.
Auguri a te che sei davvero innamorato di te tanto da fare
innamorare gli altri.
Auguri a te, Anima che leggi, che ogni tanto ti ricordi, di essere Amore.♥️

Saluti poetici da Nofrius

Nofrius parlerà agli studenti di Raccontatela Giusta

Presentazione 161218 Nofrius, Libro Raccontatela Giusta

Salve Anima che leggi! Scusa ma non posso fare a meno di condividere con enorme Emozione quest ‘altra Grande possibilità, quest’altro regalo dall’Universo che mi invita a cogliere. Quest’altro SOGNO che si potrebbe avverare.
Venerdì 22 Febbraio sono stato invitato dagli studenti dell’ITET “G. Caruso” della mia città, l’istituto dove mi sono diplomato ben 19 anni fa… a parlare agli studenti durante l’Assemblea mensile, del Progetto Raccontatela Giusta, di Non Felicità e del potere del Dialogo interno. Fantasticooooo!
Certo in America hanno avuto Steve Jobs, Bill Gates, a Milano hanno avuto Montezemolo e Marchionne, qui si dovranno accontentare di Nofrius😂

Presentazione Nofrius Raccontatela Giusta


Grazieeeee! Grazie per questa manifestazione!

Vi immaginate, Nofrius con quale emozione si presenta da ex studente, da autore, da relatore tra quelle mura? Il diverso, l’incompreso , l’asociale che amava la solitudine, e solo talvolta partecipava alle iniziative collettive, che ora può condividere le proprie idee, aiutando decine di piccoli esseri buffi in divenire! Le possibilità sono davvero Infinite! Grazie! Semplice Felicità manifestata con Raccontatela Giusta!

Grazie Raccontatela Giusta

Che la tua Luce sia sempre in Luce!

Salto nel vuoto per seguire i Sogni

Salve Anima che leggi, mi piacerebbe condividere questo Racconto Giusto del grande Luciano De Crescenzo.

La verità è che mi annoiavo. Ero circondato da bravissime persone, sia chiaro, ma ai miei occhi sembravano tutte uguali, identiche nei gusti e nei comportamenti. Spinto dal desiderio di novità, decisi di lasciare il lavoro e dedicarmi completamente alla scrittura. Se vogliamo chiamarlo salto nel vuoto, oggi, col senno di poi posso affermare che non avrei potuto scegliere vuoto migliore.

Ognuno di noi ha la possibilità di reinventarsi. Certo, ci vuole un pizzico di fortuna, ma se a un certo punto ci rendiamo conto di non essere felici, dobbiamo fare di tutto per concedere a noi stessi una seconda possibilità.

Luciano De Crescenzo.

Ringraziamo De Crescenzo che con la sua lucida e rassicurante semplicità ci racconta come il suo Racconto Gusto iniziò.

La Semplice Felicità è anche inseguire i Sogni e lasciare le certezze, soprattutto se, dentro la tua Anima sai che quello che stai facendo non è ciò che sei venuto a fare in questo giro chiamato vita.

Che la tua Luce sia sempre più in Luce.